Iscrizione Anagrafica Stampa

Va chiesta per trasferimento della residenza da altro Comune o per rimpatrio dall’Estero. E’ necessario avere la dimora abituale a Mercallo.

L’Ufficio Anagrafe verifica se di fatto il richiedente abiti stabilmente in quella via, vicolo o piazza. Il cittadino italiano deve presentare la richiesta su apposito modulo esibendo un valido documento di identità personale e il codice fiscale. Il cittadino straniero deve inoltre esibire il passaporto ed il permesso di soggiorno rilasciato dall’autorità di Pubblica Sicurezza (Questura).
Se l’iscrizione riguarda una famiglia, la richiesta può essere presentata da un componente maggiorenne della stessa, il quale dovrà esibire il codice fiscale di tutti i membri della famiglia; se il numero civico indicato dal richiedente risulta già occupato da altro famigliare è necessario che quest’ultimo accetti per iscritto l’inserimento nel suo stato di famiglia dei nuovi residenti.
Si precisa che tutte le persone legate da vincoli di parentela,affinità o vincoli affettivi, coabitativi nella stessa abitazione formano una sola famiglia anagrafica; solo quando non esiste relazione di parentela o vincolo affettivo si possono avere due famiglie anagrafiche occupanti lo stesso numero civico.
N.B. La veridicità delle dichiarazioni rese dal cittadino all’Ufficio Anagrafe viene accertata dalla Polizia Municipale entro venti giorni dalla data di richiesta.