Carta d’identità Stampa

La carta d’identità viene rilasciata ai residenti e dimoranti nel comune di Mercallo che abbiano compiuto i 15 anni di età.


La validità del documento è di 5 anni dalla data di rilascio e il documento dovrà essere rinnovato con cadenza quinquennale, a partire da 180 giorni precedenti la scadenza.

Per il rilascio della carta d’identità il richiedente deve presentare:
- Tre fotografie formato tessera uguali e recenti;
- La carta d’identità scaduta. In caso di smarrimento o furto è necessario presentare denuncia di smarrimento o furto al Comando dei Carabinieri (indicando il numero della carta e data del rilascio) e presentare copia della denuncia all’Ufficio Anagrafe.
- Pagamento del diritto fisso, stabilito dalla legge.

Il cittadino straniero deve inoltre presentare il proprio permesso di soggiorno in corso di validità. Al cittadino straniero il documento viene rilasciato NON valido per l’espatrio. Per il rilascio ai minori di carta di identità valida per l’espatrio, è necessario che i due genitori firmino una dichiarazione di assenso, contestualmente alla richiesta. Per il rilascio del documento non valido per l’espatrio è sufficiente la sola firma dell’interessato (anche se minorenne).
Per il rilascio di carta d’identità a figlio di genitori separati o divorziati è richiesta l’autorizzazione del giudice tutelare competente per il luogo di residenza del minore.

N.B. Nella carta d’identità non è più necessario indicare lo stato civile (celibe, nubile, coniugato etc.), pertanto nel richiedere la carta d’identità è possibile scegliere se togliere o inserire lo stato civile. Se si mantiene l’indicazione, le possibili indicazioni saranno : “libero” (per celibi, nubili,vedovi/e e divorziati) oppure “coniugato”. La carta d’identità viene normalmente rilasciata in “tempo reale”.

L'elenco aggiornato dei paesi per i quali è sufficiente la carta d'identità sul sito internet "Viaggiare sicuri" a cura del Ministero dei Affari Esteri e dell'Aci (www.viaggiaresicuri.mae.aci.it) oppure quello della Polizia di Stato (www.poliziadistato.it).